Press enter to see results or esc to cancel.

Obsolescenza programmata: la vita breve dei prodotti

“Il desiderio del consumatore è di avere sempre qualcosa di un po’ più nuovo, di un po’ meglio, prima del necessario…” (Brooks Stevens) L’obsolescenza programmata è, come dice la citazione di Stevens, una pratica utilizzata sin dagli albori dell’industria per tenere sotto controllo il ciclo di vita dei prodotti, rendendo gli stessi obsoleti o non …

Continue reading

Il telelavoro per le aziende: essere dipendenti lavorando da casa

In genere, nelle aziende la prassi è quella di avere sotto la propria ala tutti i dipendenti. Allo stato attuale però, le tecnologie permettono anche di non essere fisicamente presenti sul luogo di lavoro, ma di poter svolgere almeno parte delle funzioni comodamente al di fuori degli uffici. Non sto parlando di lavorare come freelance, …

Continue reading

C’era una volta il marketing non convenzionale

C’era una volta il marketing. E’ durato parecchio, alcuni decenni, e in parte, continua a durare. Poi, qualcosa è cambiato. La cosiddetta era postmoderna ha visto il declino delle forme classiche di comunicazione: gli spot televisivi, il bombardamento massiccio di slogan, la presunzione di ingenuità dei consumatori. Il marketing inteso in senso tradizionale ha perso …

Continue reading

Quando l’esperienza di consumo è irrazionale: il vissuto dei prodotti

“The mind is its own place, and itself can make a Heaven of Hell and a Hell of Heaven” (John Milton) Con questa citazione si chiude lo speech di Paul Bloom sulle “Origini del Piacere”, un intervento dedicato al funzionamento della nostra mente alle prese con oggetti che hanno un “vissuto” alle spalle. La mente, …

Continue reading

Chi è disposto a metterci la faccia?

Dal film “Minority Report” all’attualità il passo non è stato poi così lungo: una delle tecnologie che iniziano ad essere implementate su larga scala è il riconoscimento facciale. Il Facial Recognition è una“tecnica di intelligenza artificiale, utilizzata per verificare l’identità di una persona a partire da un’immagine che la ritrae” (def. Wikipedia). Molti di voi avranno …

Continue reading

Greenpeace, 40 anni di marketing non-convenzionale

Quest’anno Greenpeace festeggia i 40 anni di attività e battaglie a favore dell’ambiente e della salvaguardia del pianeta. Vi siete mai chiesti quali fattori hanno contribuito al successo di questa organizzazione mondiale? Beh, io ci ho provato, e ora cercherò di focalizzare alcuni punti chiave sul marketing dell’attivismo, e capire quali sono le strategie perseguite dalla più …

Continue reading

Appunti di Destination Management e City Experience

Di ritorno da un bel viaggetto a Madrid, ne approfitto per fare qualche considerazione sul marketing delle destinazioni (Destination Management [1]), in particolare su quegli elementi che rendono piacevole l’esperienza turistica nelle grandi città. Ho già parlato qui dell’importanza della comunicazione on-line della destinazione, sia essa una città, una regione, una nazione. Le vetrine iniziali (sito …

Continue reading

Quando il consumatore è poco “evoluto”

Negli ultimi anni si parla spesso di consumatore evoluto, di collaborazione azienda-cliente, di customer knowledge marketing…in buona sostanza, di tutte le modalità in cui un’impresa può avvantaggiarsi del know-how dei propri consumatori, che in molti casi supera il sapere dell’azienda stessa (ho parlato qui di crowdsourcing). Ma, invece, quand’è che il target di clientela deve …

Continue reading