Di fidelity card, insistenza e spremute in Autogrill

Qualche giorno fa, per l’ennesima volta, in un negozio di abbigliamento mi è stato proposto – al momento di pagare e anche con una certa insistenza – di fare la fidelity card. Alla risposta “compro spesso da voi, ritorno anche senza tessera“, la commessa di turno sembra (far finta di) non capire, supplicandomi: “ci lascia almeno …

Continue reading