Il caso Juglife: dall’hashtag al brand

JaVale McGee è un cestista dei Denver Nuggets famoso non tanto per essere un campione, ma piuttosto perché è un personaggio abbastanza esilarante, di quelli che i fan e i commentatori sportivi ci vanno a nozze. Ma ha una qualità: salta molto più alto degli altri. A suo dire, uno dei segreti è bere un gallone di …

Continue reading

La Cucina del Conflitto: quando il marketing si fa “buono”

Conflict Kitchen è un ristorante di Pittsburgh molto particolare: serve soltanto piatti di cucine derivanti da paesi con i quali gli USA sono in conflitto. La strategia è semplice: prima attirano i clienti con buon cibo etnico, poi li coinvolgono in dibattiti geopolitici e culturali sulle questioni scottanti della politica estera statunitense. Ogni quattro mesi …

Continue reading

Fundraising per il Non Profit: intervista a Valeria di Retedeldono

Il crowdfunding, cioè la raccolta sociale di fondi a favore di cause e progetti, è una pratica che sta prendendo sempre più piede nel nostro paese. Oggi ho il piacere di fare qualche domanda a Valeria Vitali, socia e fondatrice di Retedeldono, una delle più belle realtà italiane di fundraising per il settore Non Profit. L’occasione per …

Continue reading

Educazione e cambiamento: intervista a Emily di scuola Serendipità

Qualche mattina fa ho deciso di andare a trovare Emily e Veronica, due ragazze che stanno portando avanti un progetto molto interessante a Osimo, nelle Marche: si chiama Serendipità, una scuola ad approccio libertario e montessoriano che partirà a settembre. Dato che l’educazione è alla base di ogni cambiamento sociale,  la cosa mi è subito …

Continue reading

Sprechi alimentari (qualche considerazione)

Un tema di cui si parla molto nei consumi (ma forse non abbastanza) è quello degli sprechi alimentari. Secondo uno studio del Politecnico di Milano [1] ogni anno vengono sprecati dall’intera filiera alimentare italiana 6 milioni di tonnellate di alimenti, nelle diverse fasi produttive e di consumo. Cerchiamo di guardare più in profondità questi dati. Spreco …

Continue reading