Press enter to see results or esc to cancel.

Popolamento di piattaforme online: fare “massa critica” di utenti

Uno dei problemi principali di chi lavora su progetti di startup in ambito digital, soprattutto in casi in cui si sviluppano piattaforme (e-commerce, ma non solo), è la fase di popolamento iniziale della base utenti. Uno scalino difficile da raggiungere, ma che rappresenta un “milestone” fondamentale per qualsiasi idea voglia raggiungere il mercato (ne parlo anche …

Continue reading

Micro-moments: mobile e nuovi comportamenti di consumo

Uno degli ultimi temi di analisi di Google (forse ne avrete sentito parlare) è quello sui micro-moments. Sostanzialmente, Google dice che i “comportamenti di acquisto e consumo” (o quelli che una volta si chiamavano così) sono guidati dall’utilizzo massivo e sempre più frequente del mobile, che però segue logiche tutte sue, dovute proprio alle peculiarità del …

Continue reading

Marketing di prodotto, analisi di un caso: Quattro Stagioni

Analizzare case-study è un’attività sempre divertente per chi si occupa di marketing, in quanto permette di indagare un pò più a fondo nelle strategie delle aziende e cogliere spunti interessanti anche per il proprio lavoro: oggi parliamo di Bormioli Rocco. Quanti di voi hanno presente il vasetto per la conserva dei sughi e delle marmellate, che magari …

Continue reading

E-commerce, uno sguardo a oriente

Una volta c’erano le corporation come Coca-Cola, Pepsi, Vodafone che cercavano di aprirsi nuovi mercati nelle zone più povere del mondo, trovando strategie per raggiungere in modo capillare le aree più povere e arretrate del pianeta. Io stesso, in un viaggio in India lo scorso anno, ho visto con i miei occhi come queste multinazionali sono riuscite ad “attivare” con …

Continue reading

Il ruolo degli spazi di coworking nei processi di crowdfunding

Qualche giorno fa ho avuto la bellissima opportunità di fare mentorship all’interno del programma di accelerazione H-CAMP 2015, a H-Farm, in cui erano selezionate le startup più promettenti d’Italia, oltre a quelle del programma Wellness Accelerator di Technogym. E’ stata l’occasione per parlare di un topic a me molto caro: il crowdfunding e il ruolo …

Continue reading

Fare strategia nell’autoimprenditorialità

Nell’ambito del progetto Geronimo, un percorso formativo portato avanti da Warehouse Coworking Factory e rivolto agli “imprenditori di nuova generazione” (produttori/nuovi artigiani, wanna-be startupper, liberi professionisti…), mi sono trovato a parlare di strategia. Un termine che, in qualità di consulente, sento pronunciare mediamente 3 o 4 volte al giorno. Come un mantra, questa parola magica …

Continue reading

La sharing economy non è sharing

Quando si parla di sharing economy ci si riferisce alla cosiddetta “economia della condivisione”, basata sullo scambio e sulla collaborazione degli utenti che invece di acquistare un servizio o possedere un bene, ne “accedono” in formule varie, che vanno dal renting, all’utilizzo temporaneo e non esclusivo, in ottica peer-to-peer. I principali esempi di sharing economy (perlomeno nell’accezione con …

Continue reading

Pre-sale crowdfunding: dalla co-creazione alla vendita

Ieri sono stato invitato alla Bologna Business School per tenere una lecture sul crowdfunding, ai ragazzi del Master in gestione d’impresa. E’ stata una bella opportunità, molto stimolante, per approfondire le dinamiche di mercato che si stanno sviluppando intorno al crowdfunding. Come ben sapete il crowdfunding è la modalità di finanziamento di un progetto con il contributo della folla (“crowd”), che …

Continue reading