I “poco” social media saranno il futuro?

Da quando sono su Facebook, praticamente dal 2008, mi sono sempre chiesto per quale motivo le persone tendono a condividere soltanto gli aspetti positivi della propria vita, lasciando da parte gli stati d’animo di carattere opposto, o perlomeno non fossero portati a mostrare i lati più vulnerabili della propria vita. Una delle domande più ricorrenti …

Continue reading

Il segmento delle tisane e bevande naturali: un settore in crescita

Avevo già parlato delle potenzialità dei prodotti e servizi legati al benessere grazie all’uso delle nuove tecnologie. Oggi voglio fare luce su un’altra interessante tendenza, legata all’alimentazione. Da un pò di tempo ho notato che in bar e ristoranti sono sempre più commercializzate tisane e bevande naturali. Incuriosito, ho deciso di fare qualche indagine sui dati di settore, …

Continue reading

La Cucina del Conflitto: quando il marketing si fa “buono”

Conflict Kitchen è un ristorante di Pittsburgh molto particolare: serve soltanto piatti di cucine derivanti da paesi con i quali gli USA sono in conflitto. La strategia è semplice: prima attirano i clienti con buon cibo etnico, poi li coinvolgono in dibattiti geopolitici e culturali sulle questioni scottanti della politica estera statunitense. Ogni quattro mesi …

Continue reading

L’imprenditorialità, il lavoro del futuro

Il mondo dell’economia in generale sta vivendo un periodo di profondi mutamenti. Tra le principali evoluzioni di scenario c’è il crescere della internet economy e dell’universo delle startup, che sempre più hanno peso nell’economia dei paesi e probabilmente saranno il fulcro del mercato del lavoro futuro. Ma il sistema educativo attuale sta preparando i giovani ad …

Continue reading

Le trappole mentali del nostro cervello

Che l’uomo non sia un essere perfettamente razionale lo sapevamo, come anche che i modelli economici basati sull’homo economicus sono ampliamente superati. C’è un libro, Economia Emotiva [1] che vi consiglio davvero di leggere: l’autore spiega benissimo come dietro ad ogni nostra scelta (d’acquisto, nel lavoro, nella vita personale…) ci sono elementi di forte irrazionalità, che …

Continue reading