Il marketing del senza

Negli ultimi anni abbiamo assistito a grandi cambiamenti sociali e negli stili di vita, che hanno avuto un forte impatto sulle nostre abitudini alimentari. Oggi il numero di prodotti realizzati con ingredienti alternativi, o senza determinati ingredienti, è moltiplicato. Il fenomeno è globale. Secondo un’indagine, un quarto dei britannici acquista prodotti “free from” nonostante i nutrizionisti …

Continue reading

Il marketing universitario, ossia “vendere” una trasformazione

Non è mai troppo tardi per rispolverare la tesi di laurea, specie se le analisi fatte allora servono a realizzare cose interessanti oggi. Il marketing universitario, tema di ricerca quasi pionieristico nel 2010, sembra muovere ora i suoi passi, sopratutto tra le università private e le business school più virtuose. Ma partiamo dall’inizio. Il presupposto del marketing …

Continue reading

Tra l’idea e l’impresa? C’è di mezzo il tempo (dell’utente)

“Una volta volevano tutti essere delle rockstar, oggi tutti vogliono fare una startup.” Non ricordo la cit. (sorry) ma mi sembra dannatamente vera. I sogni di startup sono quelli vedo tutti i giorni tra spazi di coworking, aule universitarie e master, corsi che faccio. Una mole di idee e progetti d’impresa che vive della volontà di giovani (anche se in realtà …

Continue reading

Activity-Based Working: quali opportunità per le aziende

Partiamo da un presupposto semplice: tutte le aziende hanno la necessità di aumentare la produttività e abbassare i costi. Le leve da muovere sono chiaramente diverse: dall’organizzazione del lavoro, alla gestione dei fornitori e della produzione, e così via. Senza dubbio, un punto centrale in tema di produttività sono le condizioni in cui lavorano dipendenti …

Continue reading

La sharing economy non è sharing

Quando si parla di sharing economy ci si riferisce alla cosiddetta “economia della condivisione”, basata sullo scambio e sulla collaborazione degli utenti che invece di acquistare un servizio o possedere un bene, ne “accedono” in formule varie, che vanno dal renting, all’utilizzo temporaneo e non esclusivo, in ottica peer-to-peer. I principali esempi di sharing economy (perlomeno nell’accezione con …

Continue reading