Ecco perchè più leggiamo e meno siamo creativi

Uno dei crucci che ho sempre avuto da quando, per vari motivi, sono connesso a Internet buona parte del giorno, è quello relativo alla sovrastimolazione agli stimoli informativi. Ho notato che durante il giorno mi trovo ad assimilare molte più notizie di quanto non facessi prima, leggo molti più articoli, spazio in campi e settori …

Continue reading

Appunti di Destination Management e City Experience

Di ritorno da un bel viaggetto a Madrid, ne approfitto per fare qualche considerazione sul marketing delle destinazioni (Destination Management [1]), in particolare su quegli elementi che rendono piacevole l’esperienza turistica nelle grandi città. Ho già parlato qui dell’importanza della comunicazione on-line della destinazione, sia essa una città, una regione, una nazione. Le vetrine iniziali (sito …

Continue reading

Quando il consumatore è poco “evoluto”

Negli ultimi anni si parla spesso di consumatore evoluto, di collaborazione azienda-cliente, di customer knowledge marketing…in buona sostanza, di tutte le modalità in cui un’impresa può avvantaggiarsi del know-how dei propri consumatori, che in molti casi supera il sapere dell’azienda stessa (ho parlato qui di crowdsourcing). Ma, invece, quand’è che il target di clientela deve …

Continue reading

La metafora della finestra

Periodo estivo, è tempo di riflessioni leggere e di spuntini “freschi” per palati distratti e accaldati: parliamo di punti di vista. Il punto di vista è la prospettiva dalla quale ognuno di noi vede le cose,  un’osservatorio privilegiato (perchè unico), la finestra attraverso la quale guardiamo il mondo, interpretiamo i fenomeni, formuliamo opinioni. Questa finestra …

Continue reading